Descrizione Progetto

raffinatrice hfs

Raffinatrice HFS & HFS

La raffinazione con una raffinatrice 5 cilindri è l’ultimo stadio per ottenere la granulometria richiesta, ma anche la definizione dell’aroma finale.

Grazie ad uno speciale sistema idraulico che controlla la pressione dei 5 cilindri, è possibile definire la pressione di ogni gap. Questo consente alla raffinatrice di gestire un ampio range di prodotti come cioccolato, creme da ripieno, masse di surrogato e prodotti speciali. La combinazione con alta precisione in cui si opera e l’affidabile costruzione meccanica, permette il controllo e il monitoraggio, anche in continuo, della granulometria durante la produzione, sull’intera larghezza del cilindro.

Il raffreddamento dei cilindri e i raschiatori a misura montati sulla parte alta del cilindro assicurano un ottimo trasferimento del film del prodotto.

La macchina è disponibile con diversi gradi di automazione: manuale, semi-automatica o totalmente automatica.

La grande novità, brevettata da HDM, è che, grazie alla combinazione dei vari aspetti costruttivi, la HFS 180S con rulli larghi 1800 mm ha la stesse performance (raffinazione e portata oraria) di una macchina con rulli larghi 2500 mm.